Città
Zona
Type
Check-in Check-out Notti
N° Unità
Camera1:
Adulti Bambini
Ricerca Appartamento

Novità

Torna alla lista notizie

Rinasce la discoteca El Divino di Ibiza: tutti al Lío Club Cabaret

06/03/2015
Rinasce la discoteca El Divino di Ibiza: tutti al Lío Club Cabaret
Rinasce la discoteca El Divino di Ibiza: tutti al Lío Club Cabaret

Gli amanti di Ibiza e della musica da ballare conoscono sicuramente El Divino, una delle discoteche dell’isola che ha rappresentato, fino alla sua chiusura, uno dei maggiori punti di riferimento per il night clubbing internazionale. Oggi il locale è tornato sotto una nuova forma, più moderno e glamour che mai, con il nome di Lío Ibiza Club Cabaret.

L’isola di Ibiza, patria dei club estivi, dei party sulla spiaggia e dei locali notturni più folli del Mediterraneo, ha visto nascere vere e proprie discoteche simbolo come Pacha, Es Paradís e Amnesia, locali che dagli anni ’70 in poi hanno ridefinito l’anima dell’isola, convertendola al night clubbing e alla musica da ballare.

Tra tutte le discoteche, l’El Divino è rimasta nel cuore di tanti appassionati e viene associata all’isola anche dopo la chiusura del 2009. Il locale è talmente legato a Ibiza che, ancora oggi, capita di trovare qualcuno che affitta un appartamento a Ibiza per le proprie vacanze e si aspetta di trovare la discoteca ancora in attività.

Al posto dello storico club, invece, è stato inaugurato il nuovo Lío Ibiza, una modernissima discoteca che comprende al suo interno un prestigioso ristorante e una stupefacente sala cabaret. L’operazione è stata portata avanti da un nome ben noto su quest’isola delle Baleari,  ovvero il Pacha Group.

Il Pacha, gigante del clubbing ibizenco, ha rilevato la location della discoteca creando una struttura di tendenza, attenta alle richieste del mare di giovani che, ogni anno, approdano alle Baleari con la loro voglia di ballare e di divertirsi. Ma il mito di El Divino non tramonta e, anno dopo anno, continua ad attirare amanti del clubbing da tutta Europa.

Nato nel 1992 come club privato di gran classe, El Divino è stato poi trasformato in un locale per il grande pubblico, raggiungendo la fama soprattutto contrapponendosi ad un altro locale simbolo di Ibiza con il quale, per anni, si contese il titolo di discoteca più fashion dell’isola: il Pacha. Esatto, proprio lo stesso Pacha che oggi sembra aver vinto quella gara per abbandono dello sfidante, con El Divino chiuso a causa di non ben definiti lavori di sviluppo nell’area marittima circostante.

Quello che rimane, invece, è il mito di un club che ha ospitato i party più folli del Mediterraneo, etichette simbolo come Defected e Release Yourself, del guru della summer dance, Roger Sanchez, fino ai DJ della nuova era, artisti del calibro di Ben DJ, attuale resident del Lío.

Ibiza cambia e i suoi locali cambiano forma e nome, ma una cosa non cambia, ovvero la voglia di ballare e di fare spettacolo, elementi che discoteche come El Divino hanno fatto grandi, entrando nell’olimpo dei locali notturni di Ibiza, luoghi magici che viaggiano ancora sulla bocca di tutti, in una fama senza fine.