Città
Zona
Type
Check-in Check-out Notti
N° Unità
Camera1:
Adulti Bambini
Ricerca Appartamento

Novità

Torna alla lista notizie

Cosa mangiare a Ibiza? Diamo un nome ai sapori dell’isola.

13/02/2015
Cosa mangiare a Ibiza? Diamo un nome ai sapori dell’isola.
Cosa mangiare a Ibiza? Diamo un nome ai sapori dell’isola.

Controlliamo chetutto sia in ordine, chiudiamo le valigie e in un attimo ci imbarchiamo su aerei e navi pronti a vivere la vacanza dei nostri sogni a Ibiza. Si ma sappiamo lo spagnolo? E se volessimo ordinare le specialità della cucina dell’isola cosa potremmo chiedere? Gli ottimi piatti della tradizione locale potrebbero essere spesso indicati nei menù con nomi in catalano e, nonostante
lasciarsi andare al caso ci farebbe scoprire di certo qualche prelibatezza, sapere esattamente cosa mangiare a Ibiza  sarà di grande aiuto per gustare appieno la cultura dell’isola.

Come tutte le località spagnole, nei vicoli di Eivissa (il nome in catalano utilizzato dai suoi stessi abitanti) la scelta di ristoranti
e bar tipici
è vasta e si alternano mood, sapori e menù che possono allietare sia il foodie più esperto che chi è alla ricerca di nuovi sapori o di un buon piatto. Ma quante volte ci sarà capitato di avere quel volto perplesso davanti al menù, con gli occhi a vagare dubbiosi da un punto all’altro la lunga lista di cibi e bevande tradizionali senza riuscire a scegliere alcun piatto in particolare?

Ecco quindi un piccolo menù firmato IbizaVuela per scoprire cosa potrete gustare delle specialità culinarie di un’isola dalla sfaccettata gastronomia come Ibiza, che in anni recenti si è saputa rinnovare anche grazie all’influenza esercitata da paesi esotici come il Messico e il Giappone. Una pratica guida ai sapori dell’isola, utile per muoversi con dimestichezza tra un tanto rinomato aperitivo al Bora Bora e una cena in uno dei tanti gustosi ristoranti a Ibiza per assaporare solo il meglio della tradizione culinaria spagnola!


· TAPAS

Forse il piatto più apprezzato dagli amanti della cucina spagnola, consiste in un mix di piccoli e sfiziosi stuzzichini come le aceitunas (olive), le albondigas (polpette di carne), le croquetas di patate arricchite con prosciutto e gli immancabili chipirones (calamaretti fritti). Le tapas possono essere servite sia calde che fredde, a seconda dei gusti e delle stagioni.
Il consiglio migliore è concedersi almeno una tappa nella migliore taperia del centro città, come per esempio El Zaguan, a pochi chilometri dal porto per poter spizzicare prima di una serata di divertimento sfrenato al Pacha o alla bellissima Ushuaia.

· BOCADILLOS

Conosciuti anche come montaditos, sono saporiti panini farciti per lo più con le celebri tortillas (frittate di patate con cipolle e in alcuni casi soppressata) o l’immancabile jamón serrano (prosciutto crudo). La soluzione ideale per chi vuole fare uno spuntino
in fretta senza rinunciare al gusto. Ottimi da gustare anche tra un tuffo e l’altro prima di distendersi sulla bianca spiaggia di Playa d’en Bossa.

· PA AMB OLI

Le tipiche bruschette di Ibiza, con olio, pomodoro e sale, sono affiancate spesso dalla coca, una pasta di forma rettangolare riempita da carne e verdure.  Se volete uno dei migliori posti dove assaggiare questa prelibatezza si trova tra Santa Gertrudis, il Bar Costa, situato proprio nel centro del caratteristico paesello a soli 10km da Ibiza città

CARNE

· CHORIZO

Il famoso salume iberico è preparato con carne e grasso di maiale, sale e paprika. Perfetto da affiancare a della ensaladilla (insalata). Piccante o meno potrà diventare la vostra eccezione alla dieta durante le serate più movimentate.

· SOFRIT PAGES

Una delle più antiche pietanze di Ibiza, composta da agnello, pollo, patate e strutto di maiale. Uno dei migliori da assaggiare è sicuramente quello del ristorante Comida San Juan e del posticino tipico Can Costa nella zona di Ibiza centro. Ottima qualità, clima tipico e…un conto alla portata di tutti!

· ARROZ DE MATANZAS

Piatto proveniente dalla tradizione contadina locale, è un risotto affogato in una grande varietà di carni diverse, ottimo da assaporare in ogni periodo dell’anno. Il consiglio è di gustare questo piatto a cena in un’atmosfera lounge esattamente come quella proposta da Can den Parra a pochi passi dal centro e con quell’atmosfera in grado di soddisfare anche il turista
più gourmand.

PESCE

· BULLIT DE PEIX

Terra di pescatori fin da tempi remoti, Ibiza ha in questo stufato di frutti di mare, crostacei e patate uno dei piatti più
rappresentativi della propria cultura culinaria.

· TONYINA A L’EIVISSENCA

Il tonno, uno degli ingredienti principali della cucina ibizenca, è alla base di questa particolare ricetta, dove il pesce è preparato con pinoli, spezie, uva passa, uova, succo di limone e vino bianco secco.

· CALDARETA DE LANGOSTA

Tra le pietanze più prelibate dell’isola da non perdere è questa aragosta cucinata con calamari, patate e aglio.

DOLCI

Oltre all’imprescindibile crema catalana, consigliamo di assaggiare anche gli squisiti Greixonera (pudding a base di latte), il
Flaò (torta di formaggio e menta) e le Orelletes, semplice dessert dalla stravagante forma “ad orecchio”, insaporito con anice.

BEVANDE

Ibiza è rinomata soprattutto per la Hierbas Ibicencas, un liquore a base di erbe di produzione locale, così come la Frigóla o il Palo, ma anche per la qualità dei suoi vini, tra i quali spicca il Malvasía.
 

Che dite: vi abbiamo fatto venire fame di Ibiza? Avete già scelto quando prenotare la vostra casa vacanze per un’esperienza culinaria tutta ibizenca?